Mi domando…

Perché le carte usate nei casinò americani hanno i semi rossi più scuri del normale?

Perché fino a qualche anno fa le telecamere utilizzate per controllare i tavoli da gioco erano in bianco e nero. Con riprese in b/n non era facile distinguere i valori dei semi rossi che risultavano troppo chiari. Per questo motivo facevano stampare le proprie carte con il colore rosso più scuro. Oggi il colore delle carte è rimasto quello di allora.

Qual’è il mazzo di carte più grande mai prodotto?

Dall’Ottobre 1998 la Fournier detiene il primato avendo prodotto un mazzo di carte che misura 61 x 94 centimetri e pesa 15 chilogrammi. Il mazzo è composto da 40 carte e riproduce un antico mazzo spagnolo datato 1889.

A che periodo risale il mazzo di carte più antico arrivato sino a noi?

Il più antico mazzo di carte da gioco pervenutoci fu disegnato e dipinto nel sud-est della Germania attorno al 1430.