Pit Hartling – PREPARATI A STUPIRE ● NUOVI EFFETTI COL MAZZO MNEMONICO

40,00 IVA inclusa

«Farò una breve recensione: hai bisogno di questo libro; amerai questo libro; imparerai da questo libro; aggiungerai le routine di questo libro al tuo repertorio. Questo è tutto. Preparati a stupire è straordinario. Lo raccomando assolutamente.»
Michael Close (su M-U-M)

«Non fatevi fuorviare dal sottotitolo “nuovi effetti col mazzo mnemonico”: questo libro è di enorme valore per chiunque sia interessato a giochi di carte intelligenti e di grande effetto, indipendentemente dal fatto che usi o meno un mazzo memorizzato. La portata di quest’opera supera di gran lunga il tema che affronta.»
Simon Aronson

«Dopo l’uscita di Sinfonia in Mnemonica Maggiore, ci sono stati molti contributi sotto forma di idee e giochi da parte di molti prestigiatori, ma senza dubbio il corpus più coerente e creativo, il lavoro più originale e profondo è costituito dagli effetti creati e pubblicati da Pit.»
Juan Tamariz

«Adoro la capacità di Pit di trasformare anche l’effetto cartomagico potenzialmente più noioso in un divertente e coinvolgente momento di grande intrattenimento per il pubblico. Per la miseria, corri a comprare questo libro.»
Mark Leveridge (su Magicseen)

Prefazione di Simon Aronson

184 pagine riccamente illustrate.

COD: ICDCL205 Categorie: , Tag:

Descrizione

Una vasta e varia raccolta di giochi originali e metodi innovativi, un’autentica delizia per chi già utilizza il mazzo mnemonico o per chi vuole iniziare a stupire grazie a questo potentissimo strumento cartomagico.
Pit Hartling condivide con noi delle routine che funzionano alla grande!
Il libro è pieno di lucide osservazioni sulla presentazione, sulla teoria e sui principi psicologici che rendono la magia divertente, illusiva e, soprattutto, memorabile. Indicazioni che da sole valgono un tesoro. E non è un’esagerazione: infatti il libro è così bello che tutti dovrebbero leggerlo, anche chi nella vita non prevede di utilizzare il mazzo mnemonico.
Gli effetti sono eseguibili con qualsiasi mazzo memorizzato*.

*Delle ventuno routine spiegate, solo tre richiedono la preordinazione di Tamariz.

Alcuni degli effetti spiegati:

Sherlock: Un’incredibile “ritrovamento impossibile” con un mazzo mescolato (!). (Oh, ed è anche divertente!)
Il nocciolo: Trova una carta pensata e scopri perché un mazzo è come un frutto. Capirai inoltre come “sbucciare” un mazzo!
Scambio di pensieri: Perché fare tutto il lavoro da solo? Stavolta trovi la loro carta pensata… e loro trovano la tua!
Duplicità: Una dimostrazione di gioco d’azzardo per persone che non giocano a carte: duplica le mani distribuite da un mazzo mescolato (!).
Telepatia reciproca: “Insegnami un trucco!” Tu glielo insegni, loro ci riescono… ma non hanno idea di come abbiano fatto!
Quattro stazioni: Un quadruplo “stop” al rallentatore. Non così facile, ma talmente onesto…
In cima alla vetta: Quattro mazzetti casuali. Un poker liberamente nominato. E, per una volta, l’imposizione delle mani funziona davvero!
Scommessa impossibile: Quattro pacchetti si trasformano in una scala reale? In un secondo, con una mano e senza guardare? Sì.

Echi: In alta montagna le carte si comportano in modo misterioso. Tre carte liberamente scelte. Tre echi perfetti.
Prova a prendermi: Destrezza di mano e magia impossibile a confronto in una routine di sandwich in due fasi.
Le formule del poker: Distribuisci qualsiasi mano di poker per qualsiasi numero di giocatori. Un full di Tre e Jack per nove giocatori? Nessun problema! (Non sono richiesti né memoria, né calcoli matematici.)
Incontri ravvicinati: Carte uguali provenienti da mazzi diversi amano incontrarsi e uscire assieme. Una tripla coincidenza d’eccezione.
L’illusionista: Taglia a un poker liberamente scelto… che in realtà hai avuto in tasca per tutto il tempo!
Identità: Un triplo scambio – andata e ritorno – di carte qualsiasi in un quartetto nominato. Altamente visuale. (E si vocifera faccia urlare il pubblico!)
Il poker delle fiabe: Il mazzo incantato esaudirà i desideri dei tuoi spettatori! (Rana parlante non inclusa.)
Il giusto tipo di errore: A volte sbagliare davvero è esattamente giusto… basta vederlo da un altro mazzo!

Pit Hartling, prestigiatore tedesco, all’età di diciassette anni ha vinto il secondo premio nella categoria Cartomagia al campionato del mondo FISM di Tokyo. Da allora è membro della leggendaria Escuela Mágica de Madrid ed è un apprezzato conferenziere.
Come professionista, è noto per le sue crea­zioni, nonché per l’ottima abilità esecutiva accompagnata da una fantastica capacità di intrattenere il pubblico. Con alcuni dei suoi migliori amici ha costituito il gruppo teatrale The Flicking Fingers, che produce spettacoli unendo magia ed umorismo. Suo anche Finzioni Cartomagiche.

Una BBBBBOMBA.

Traduzione: Simone Venturi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pit Hartling – PREPARATI A STUPIRE ● NUOVI EFFETTI COL MAZZO MNEMONICO”